scritto da | Commenti disabilitati su Primi titoli italiani per il Canoa Club Mestre

Al via la stagione agonistica per l’acqua piatta con i Campionati italiani invernali a Castel Gandolfo! Ottima prestazione degli atleti del Canoa Club Mestre che conquistano ori, argenti e bronzi!

Apertura di stagione, per l’acqua piatta, con i consueti duemila metri, protagonisti del Campionato italiano invernale presso la sede del rinnovato centro federale. Sulla linea di start del lago di Castel Gandolfo, bagnati da qualche goccia di pioggia, più di 500 atleti appartenenti a 57 società italiane si sono dati battaglia su un percorso in circuito lungo: un mix tra resistenza e velocità con un primo appuntamento utile per testare lo stato di forma dei pagaiatori italiani al termine del periodo di preparazione invernale.

Nella paracanoa Simone Giannini (Aisa Sport) si impone nella categoria K1 KL3 senior maschile in 9’52”24, lasciando argento e bronzo al CC Mestre con Lucio Chiozzotto e Claudio Panciera.

L’olimpico del K1 KL2 Federico Mancarella (Cus Bologna) taglia il traguardo in 10’18”85, primeggiando su Farias Esteban (Leonida Bissolati) e Ciustea (Aisa Sport).

Giuseppe Di Lelio della Polisporthiva Castel Gandolfo vince nel V1 VL2 senior maschile davanti a Pistritto (Cus Torino) e Ngol Ndara (CC Mestre).

Titolo italiano del K1 KL1 senior maschile va a Salvatore Ravalli (Pol. Can. Catania); Veronica Silvia Biglia (Cus Torino) è prima nel V1 VL2 senior femminile, mentre la vittoria del K1 KL1 senior femminile rimane a Juliet Kaine (SC Mutina).

Il giovanissimo Giuseppe Cotticelli (LNI Castellamare di Stabia) colleziona un altro titolo italiano nel K1 KL2 junior maschile. Nella categoria DIR (Disabilità intelletiva e relazionale) al femminile vince l’oro Elisa Renier (CC Mestre), mentre al maschile taglia il traguardo Felice Carbone (Aisa Sport).

(fonte: federcanoa.it)

Complimenti ai nostri atleti per l’ottima prestazione! Chi ben comincia…